BGONZO Qualcuno ha infranto una regola? Chi? Quale regola?

ADRIANA F. La blu ha infranto la regola 17. Credo…. Giusta rotta

SANTE: Nessuno ha infranto regole
CICCE Concordo.
SAMY Pure io!!.
MATTEO La blu non segue la giusta rotta
328 873 3029 Tutto regolare
BGONZO Faccio notare che in posizione uno le barche NON sono ingaggiate…
ADRIANA F. Quindi niente 17
ALFONSO la blu non può cambiare di mura
BGONZO Non l’ha fatto;)
STEFANO B. Secondo me tutto regolare. Quando si sono ingaggiati blu orzando ha dato il tempo a gialla di tenersi discosta.
Se fossero entrati nelle 2 lunghezze blu doveva invece fare rotta diretta verso la boa.
FABIO M. La gialla libera dalla poppa della gialla (pos.1) s’ingaggia sopravvento credo acquisendo diritto di rotta.
La blu può orzare ma deve dare spazio alla gialla per rispondere e lo fa’ correttamente.
A questo punto direi tutto regolare.
MAZZELLA Non sarebbe il caso di rileggere la definizione di “giusta rotta”?
FABIO.M Queste le due definizioni a cui mi riferisco: Giusta rotta. Una rotta che una barca vorrebbe seguire per arrivare più presto possibile in assenza delle altre barche alle quali ci si riferisce nella regola usando questo termine. Una barca non ha giusta rotta prima del suo segnale di partenza. Raggiungere. Una barca sta raggiungendo una boa quando si trova in una posizione tale da passarla al vento e lasciarla dalla parte richiesta senza cambiare mure.

CAMILLA Questa definizione c’entra?
Tenersi discosti:
Una barca si tiene discosta da una barca con diritto di rotta
(a) Se la barca con diritto di rotta può seguire la sua rotta senza necessità di compiere manovre per evitarla
(b) quando le barche sono ingaggiate, se la barca con diritto di rotta può anche cambiare la sua rotta in entrambe le direzioni senza creare un contatto immediato.

BGONZO Gialla si ingaggia da sopra vento, non c’e’la 17, blu può orzare fino a prua al vento, gialla deve tenersi discosta, nessuna regola infranta, Detto in maniera piu’ comprensibile:
giallo attacca blu da sopravvento e blu può difendersi fino alla morte, ovvero fino a prua a vento

SANTE Grande Palermi !!!!
Continua a proporre quesiti!!

SITUAZIONE DIVERSA

BGONZO Qualche barca viola una regola? E perche’?

SANTE Questa è più difficile 😅
CAMI Secondo me la blu, essendosi ingaggiata da sotto vento, non può mandare subito gialla all’orza perciò è blu che infrange la regola, ma non so che regola sia.
STEFANO B. Secondo me in questo caso Blu non poteva orzare e navigare sopra la sua giusta rotta essendosi ingaggiata da sottovento. Doveva puntare dritto in boa.
FABIO M. Anche in questo caso per me nessuno ha infranto la 17, la blu s’ingaggia da sotto vento ma non orza e proseguono su rotte parallele fino alla posizione 4. Poi nelle posizioni seguenti è addirittura gialla che orza.
Gialla può abbattere e chiamare giusta rotta ma diviene mure a sx. Direi che chi comanda il gioco è blu e decide lei quando abbattere per andare in boa…giusto … spero
BGONZO In posizione due la barca sottovento orza…..
SANTE Non so qual è la regola ma credo che la barca che si ingaggia da sottovento non possa orzare oltre la giusta rotta.
O almeno… Io non lo farei 🙄
BGONZO Bisogna capire qual è la giusta rotta…..
CESARE F.G. Il Mallegni mi sa che ha una barca blu….😜
FABIO M. C’è questa definizione nel regolamento
Raggiungere Una barca sta raggiungendo una boa quando si trova in una
posizione tale da passarla al vento e lasciarla dalla parte richiesta senza
cambiare mure” vale in questo caso?
BGONZO Definizione di cosa? 😁
FABIO M. Nella sezione Definizioni pag. 9 del regolamento di regata.
BGONZO Si ma la definizione di cosa e’? Questa è la definizione della parola Raggiungere, non della Giusta Rotta. Qui nessuna delle due barche sta raggiungendo la boa comunque nel senso della definizione di pagina 9.
FABIO M. Chiarito questo, blu s’ingaggia da sottovento non può orzare pos 2 , quindi gialla può chiedere giusta rotta per andare in boa e protestare blu.
CESARE F.G. Me sa che c’hai ragione
ROBERTO P. Partendo dal presupposto che entrambe le barche devono raggiungere la boa, la barca blu può e deve seguire la sua rotta e quindi anche se ingaggia la gialla da sottovento non può orzare sulla gialla. La gialla può protestare la blu per non avere seguito la sua giusta rotta. Chiedo conferma o meno.
CESARE F.G.: Regola 17 a tutto spiano.

Adesso il Palermi ci dice che non è così.. me lo sento… 🤪
ROBERTO P. Anche per me regola 17
SANTE Pale’ Parla!!!! Ci sono già sintomi di stress e di esaurimento nervoso😂😂😂😂

BGONZO Regola 17. La barca blu doveva continuare a tenere la rotta che aveva nella posizione 1 e poi abbattere per raggiungere la boa…. regola 17 infranta. Non deve per forza poggiare e andare verso La boa una volta ingaggiata, se quella che aveva prima era ritenuta dalla barca blu la giusta rotta per arrivare prima in boa,

Ora , proseguendo sulla sua rotta: quando la barca blu ha L’OBBLIGO di abbattere per andare a girare la boa?

FABIO M. Nelle posizioni 5 e 6? Dove la blu orza ? A me sembra accanimento terapeutico🤪
Per non mandare la gialla in boa🤨

BGONZO Gia a 2 è squalificabile. Comunque gialla ha sempre l’obbligo di tenersi discosta per la 11. E lo fa infatti. La 11 e la 17 coesistono. L’una non elimina l’altra.
Quello che c’è da ricordarsi è che se uno attacca una barca da sopravvento, nel caso che la barca attaccata orzi deve rispondere all’orzata, se uno attacca una barca da sotto vento, non puo’ orzare, e la barca attaccata non può poggiare.
Il regolamento di regata protegge chi sta avanti il piu’ possibile, questa è la filosofia di chi lo ha scritto. Viceversa se una barca ci attacca da sopravvento, possiamo difenderci fino a prua al vento orzando e la barca che ci attacca deve orzare e tenersi discosta, invece se la barca che ci attacca lo fa da sottovento, non consente a chi stava dietro di orzarci addosso

FABIO M. Tutto chiaro!
ADRIANA F. Fabio mi stai dicendo che ci avevo preso? 🤪

Qualcuno ha infranto una regola? E sesi quale?

SANTE A Pale’ Ma questa è roba da team race!!!!
É difficile che in una regata di flotta la blu non abbatta per andare in boa😅
Tutto ciò per dire che non so che regole si applicano in questo caso😂😂😂😂😂
CARLO M. E se blu volesse danneggiare giallo per far passare barca amica che si trova un paio di lunghezze dietro?
FABIO M. questa non è roba da fjisti🤣
BGONZO Capita capita, più spesso di quello che sembra, qui parlo sempre di regolamento di regata di flotta, mai di team Race
STEFANO B. Per me tutto ok. Entrambe hanno mantenuto la stessa “giusta” (si fa per dire) rotta che avevano prima dell’ingaggio. Se fossi il timoniere della gialla avrei chiesto alla blu di strambare in layline  Fabio illuminaci!
FABIO M. concordo pienamente
SANTE Regolamento a parte se fossi la barca gialla stramberei con la prua attaccata alla poppa di blu e mi metterei interno in boa. Blu è un suicida🙂⛵
FABIO M. abbattuta da brivido😅
CESARE F.G. Basta allargarsi un po’ prima… 😅
STEFANO B. e con protesta a terra😂
LAURA D. Credo che nessuno abbia infranto il regolamento perché non sono mai entrati nella zona. Anche se la blu andrebbe affondata…
FABIO M. per la definizione di giusta rotta chiederei a blu GIUSTA ROTTA. A blu Magari non gli va giù lo spy o stanno litigando o deve dare precedenza ad 10 barche. Per cui viro e me ne vado in boa dopo averlo protestato.

BGONZO In posizione sette blu deve abbattere, la giusta rotta è quella di abbattere per andare verso la boa nella posizione sette, la lay line è stata superata.Blu squalificata per la regola 17.
E se in posizione sette giallo poggia e tocca blu? Chi squalifichiamo?

LAURA D. Tutti e due
FABIO M. in questo caso solo il giallo , per me sono due proteste diverse

BGONZO Brava Laura, tutte e due Giallaper la 11 e la blu per la 17,Tecnicamente la gialla viene squalificata anche per la 14Non ha evitato il contatto ed era una barca senza diritto di rotta. Il diritto di rotta e’ della blu perché barca sottovento, la 17 limita ciò che una barca con diritto di rotta può fare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.