lunedì, Maggio 23, 2022

Commento e Photo I REGATA NAZIONALE FJ – Quercianella 30 Aprile – 1° Maggio 2022

Nella bellissima cornice di Quercianella il 30 aprile e 1maggio si è svolta la prima regata nazionale valevole per la ranking list italiana FJ del 2022.

Gli 11 equipaggi partecipanti hanno trovato una ottima ospitalità ed organizzazione nel bel CNQ.

Sabato si sono disputate 3 regate con vento di maestrale sostenuto e una bella onda.

Il vento sostenuto e la ripresa degli equipaggi dopo un inverno che non ha visto che pochi in poche uscite di preparazione, ha richiesto un bel contributo di scuffie con qualche ritiro.

La domenica la giornata si preannunciava con poco vento e l’arrivo della pioggia… ma già dal giorno prima si sapeva che la manifestazione della quale fa parte anche la nostra Nazionale, La Settimana Velica Internazionale Trofeo Accademia, sarebbe stata interrotta perché funestata da un gravissimo incidente tra i Laser-Ilca.

Pertanto, la domenica non si è tenuta alcuna regata e manifestazione di festeggiamento in tutta la riviera labronica, a parte la premiazione delle varie regate nella prestigiosa cornice della stessa Accademia Navale.

Per non parlare delle scuffie degli altri, riferirò solo delle nostre, di Psicopatika, che in discreta posizione alla prima prova ha scuffiato nell’ultima bolina, e dopo una ottima partenza alla 3° prova… ha scuffiato alla prima bolina per rottura stick timone, e poi ha ri-scuffiato nella poppa successiva sotto spi, divertendosi ad allenarsi a raddrizzare e ri-rovesciare la barca almeno altre 4 volte: seguiva un ritiro agognato per la notevole stanchezza specie del timoniere un po’attempato.

Chi veramente non ha patito né il vento, né il mare sono stati gli equipaggi di Colico ottimamente classificati al 2° (Mazzella-Ghirri) e 3° posto (Degani-Gabellini) dopo i gardesani Stefano Baciga e Marcello Cassini che hanno facilmente dominato tutte e tre le prove con il loro recentissimo acquisto: un FJ Van Dusseldorp.

Certo che il Van D. con vento discreto (forse anche con meno… lo vedremo prima o poi) è una barca velocissima, ma i due Gardesani sono certamente l’equipaggio giusto per quel mezzo potente ed anche per quelle condizioni meteo… forse sono l’equipaggio da battere nel 2022.

Un ringraziamento particolare al vicepresidente del CNQ Tatiana Ardizzone, che ha cercato di aiutare in ogni aspetto i regatanti nell’ospitalità e nella logistica.

L’unico rimpianto non aver potuto correre anche la domenica anche se con tempaccio.

Grande voglia di tornare in questo circolo non solo per l’ospitalità ma anche e forse soprattutto per la bellezza della sua cornice naturale e per il vento ed il mare… sempre generosi.

Ci siamo congedati con la promessa di tornare il prossimo anno e perché no, anche in quelli a venire!

Marco Lombardi

Firenze, 18 maggio 2022.


Qui il Bando di Regata

Ti potrebbe interessare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Stay Connected

606FansMi piace
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Gli Ultimi articoli

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img